settembre 19

Pietro Gori

> Pietro Gori

Anarchico italiano nato nel 1865 a Messina e morto nel 19911 a Portoferraio. Fu attivista, avvocato, poeta.  Come avvocato ha difeso numerosi compagni anarchici arrestati, tra cui anche Sante Caserio. Ha scritto per numerosi giornali anarchici e ha fondato con Luigi Fabbri la rivista Il pensiero. Ha scritto diversi canti anarchici divenuti famosi sin da subito.

Testi disponibili in pdf:
Gli anarchici sono dei malfattori?
Ideali e battaglie
Il vostro ordine e il nostro disordine
Bozzetti sociali
Per la vita e in morte di Francisco Ferrer
Romanze d’amore e canti toscani
Sociologia criminale
Ceneri e faville

Tra i canti anarchici che ha scritto ricordiamo:
Addio a Lugano, 1895
Nostra patria è il mondo intero, 1895
Addio compagni addio, 1896
Stornelli d’esilio, 1898
Inno del primo maggio
La ballata di Sante Caserio, 1900

Fonte:
Pietro Gori su anarchopedia



Copyright 2017. All rights reserved.

Posted 19 settembre 2015 by admin in category "